Matera e Adriano Olivetti
Nel 1950 Adriano Olivetti arriva a Matera,“capitale simbolica del mondo contadino”. Incontra i giovani fratelli Sacco e con loro e con molti altri, trasformerà Matera in un laboratorio a cielo aperto.
Presentazione libro a Roma
Giovedì 4 febbraio presentiamo alla Biblioteca di Storia Moderna di Roma, l’autobiografia di Angela Zucconi "Cinquant’anni nell’utopia, il resto nell’aldilà". Il racconto di un’epoca di ricostruzione.
La Comunità Democratica.
Prima uscita della Serie Tesi: "La Comunità Democratica. Partecipazione, educazione e potere nel lavoro di Saul Alinsky e Angela Zucconi" di Alice Belotti, Università "La Sapienza di Roma.
Pubblicati gli atti del convegno
Adriano Olivetti. Impresa, comunità, territorio, una lettura necessaria grazie ai contributi di Davide Cadeddu, Adriana Castagnoli, Valerio Ochetto, Giuliana Gemelli e Roberto Scarpa. Scarica qui
La Fondazione dal 1987 al 1998
Il racconto di Giovanni Maggia, nostro segretario generale dal 1987 al 1998, la nascita dell’Archivio Storico, le attività, i libri e molto altro in questo nuovo volume della Collana Intangibili.
Nuova uscita Edizioni di Comunità
Di nuovo in libreria, grazie alle Edizioni di Comunità, la "Città dell’uomo" di Adriano Olivetti, il suo volume più celebre destinato a diventare un testamento spirituale #letturenecessarie