Home > Attività > Comunità & Società > Aggiornamenti > In me non c’è che futuro
In me non c’è che futuro
Ritratto di Adriano Olivetti
ottobre 2011

"C­’è stato un momento, a metà degli anni ’60 del XX secolo, in cui un’­azienda italiana ebbe l’­occasione di guidare la rivoluzione informatica mondiale, 10 anni prima dei ragazzi della Silicon Valley: Steve Jobs e Bill Gates. Una rivoluzione tecnologica che aveva le sue radici in una rivoluzione culturale e sociale, in un modello industriale pensato al di là di Socialismo e Capitalismo, che il suo promotore, Adriano Olivetti, aveva cominciato a sperimentare sin dagli anni ’30 a Ivrea, in provincia di Torino."

Queste le considerazioni che hanno portato il regista Michele Fasano ad avviare un complesso lavoro di ricostruzione storica che da Camillo Olivetti, fondatore della prima fabbrica di macchine per scrivere, conduce lo spettatore ai giorni nostri, facendo riecheggiare le parole di Adriano Olivetti nel discorso ai lavoratori di Pozzuoli del 1955: "Può l’industria darsi dei fini? Si trovano questi semplicemente nell’indice dei profitti?"

La Fondazione Adriano Olivetti ha supportato il lavoro scientifico del regista che iniziò a scrivere la sceneggiatura sin dal 2008, con il Professor Francesco Novara, coautore del volume "Uomini e lavoro alla Olivetti" edito dalla Bruno Mondadori nel 2005.

Il documentario, prodotto dalla Sattva Films, è allegato ad un volume in cui sono pubblicati i contributi di: Laura Olivetti, Patrizia Bonifazio, Davide Cadeddu, Beniamino de’ Liguori Carino, Michele Fasano, Marco Maffioletti, Michele Menna, Marco Peroni, Alberto Saibene, Renato Rozzi, Francesco Novara.

Venerdì 4 luglio su Rai5 alle 21.15 andrà in onda la prima parte del documentario "In me non c’è che futuro"
03 luglio 2014
Venerdì 4 luglio alle 21.15 Rai5 dedica la prima serata al documentario "In me non c’è che futuro" , un ritratto originale di Adriano Olivetti, firmato dal regista Michele Fasano. 
Una grande occasione per conoscere le radici dell’avventura olivettiana: la figura del padre Camillo, la Chicago dei primi anni del Novecento, il buio della guerra, i motori dello sviluppo sociale, economico e industriale dell’Italia degli anni Cinquanta. 





"In me non c’è che futuro" al Liceo Scientifico"Enrico Fermi" di Bari
05 dicembre 2012

Mercoledì 5 dicembre 2012, a BARI, h 9,30, presso il Liceo Scientifico Statale "Enrico Fermi", proiezione del film doc «In me non c’è che futuro...», a seguire incontro con Michele Fasano (produttore / regista, Sattva Films srl), Beniamino de’ Liguori Carino (Fondazione Adriano Olivetti), Giorgio Assennato (Direttore ARPA Puglia), Rino Francavilla (Direttore Regionale MIUR), Licia Positò (Presidente Onorario Associazione "Memoria Condivisa"), Vito Antonio Leuzzi (IPSAIC).
Replica su RAI5 domenica 28 ottobre il docu-film "In me non c’è che futuro"
22 ottobre 2012
Dopo il successo dell’andata in onda nella scorsa primavera, Rai5 propone nuovamente il docu film su Adriano Olivetti "In me non c’e’ che futuro" alle ore 21.15 domenica 28 ottobre.


"In me non c’è che futuro" su RAI5 il 6 maggio alle 23.20
02 maggio 2012
Domenica 6 maggio alle 23.20 replica su Rai 5 il docu film su Adriano Olivetti "In me non c’e’ che futuro".
Colonia, Amburgo e Berlino le tappe internazionali del docu-film
31 marzo 2012

Nell’aprile del 2011 la Fondazione Adriano Olivetti ha promosso all’Istituto Italiano di Cultura di Vienna e all’Italien-Zentrum dell’Università di Innsbruck le prime internazionali del documentario "In me non c’è che futuro. Ritratto di Adriano Olivetti" di Michele Fasano. Dopo Vienna e Innsbruck il docu-film è stato presentato in oltre 15 città italiane confermando il crescente interesse intorno alla figura di Adriano Olivetti.

A un anno di distanza da Vienna e Innsbruck la Fondazione Adriano Olivetti ha voluto promuovere altre tre tappe internazionali in collaborazione con gli Istituti Italiani di Colonia, Amburgo e Berlino nelle giornate dell’8, 9 e 10 maggio 2012.
Alle tre giornate tedesche interverranno Laura Olivetti, Presidente della Fondazione Adriano Olivetti; Melina Decaro, Segretario Generale della Fondazione Adriano Olivetti insieme con il regista Michele Fasano.
"In me non c’è che futuro" Road Show in Puglia e in Basilicata
31 marzo 2012

Bari, Lecce, Gioia del Colle, Foggia, Barletta Trani e la vicina Matera saranno le città scelte per le presentazioni del docu film "In me non c’è che futuro" tra marzo e maggio 2012.
Il Road Show Adriano Olivetti, è stato promosso dalla SATTVA FILMS production and school srl, in collaborazione con l’Apulia Film Commission e l’Associazione ManagerZen, con il patrocinio della Presidenza della Giunta Regionale della Regione Puglia, della Fondazione Adriano Olivetti, di Confindustria Puglia, di CGIL Puglia e la partecipazione del Comune di Matera.

 

Queste le date del Road Show

 

 

 

 

LECCE

martedì 3 aprile h 17,30 - Cinema db d’essai proiezione del film

mercoledì 4 aprile h 17,30 - Auditorium Museo Sigismondo Castromediano discussione con Walter Cerfeda, Associazione Bruno Trentin (Cgil); Antonio Corvino, Direttore Generale dell’Osservatorio Banche Imprese di Economia e Finanza; Luigi Di Pace, Direttore Ricerca e Sviluppo Exprivia spa; Luigi Za, docente di Sociologia (Scienze sociali, politiche e del territorio - Università del Salento). Modera l’incontro Massimo Melillo, giornalista

 

TRANI
venerdì 4 maggio h 17,30 - Biblioteca Giovanni Bovio discussione con Vito Albino, docente di Innovazione e Project Management (Politecnico di Bari); Vincenzo Carpentiere, Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Bari e B.A.T.; Maria Domenica De Bari, responsabile controllo qualità Farmalabor srl;
Antonio Diterlizzi, Amministratore Unico Base Protection srl;
Francesco Divella, procuratore F. Divella spa. Moderano l’incontro Daniela Mattia, Consigliere ManagerZen;
Myriam Ines Giangiacomo, Vicepresidente ManagerZen.

BARI
venerdì 11 maggio h 17,30 Sala Convegni Confindustria Bari discussione sul modello olivettiano con Sergio Fontana, Chief Executive Officer Farmalabor srl; Dante Altomare, Vice Presidente Exprivia spa; Alessandro Laterza, Presidente della Commissione Cultura di Confindustria; Melina Decaro, Segretario Generale della Fondazione Adriano Olivetti; Gianfranco Viesti, Presidente della Fiera del Levante di Bari; Elisa Castellano, Fondazione Giuseppe Di Vittorio (Cgil); conclusioni: Nichi Vendola, Presidente Regione Puglia. Modera l’incontro Federica Ghetti, Presidente Ass. ManagerZen
Alle ore h 20,30 presso il Cineporto all’interno della Fiera del Levante la proiezione del film.

MATERA

venerdì 25 maggio h 17,30 - Casa Cava  discussione con
Laura Olivetti, Presidente della Fondazione Adriano Olivetti; Salvatore Adduce, Sindaco di Matera; Cristos Xiloyannis, delegato del Rettore - Università della Basilicata - sede di Matera; Luigi Acito, Architetto; Luigi Za, docente di Sociologia (Scienze sociali, politiche e del territorio - Università del Salento). Modera l’incontro Pasquale Doria, giornalista.
h 20,00 - Casa Cava, proiezione del film



Scarica qui il programma delle presentazioni

Programma delle presentazioni "In me non c’è che futuro"
11 ottobre 2011

Mercoledì 12 ottobre 2011, a IVREA, h 17,00 presso l’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa in viale della Liberazione n.4, si è svolta la conferenza stampa del documentario In me non c’è che futuro, scritto e diretto da Michele Fasano, prodotto dalla Sattva Films con la collaborazione scientifica della Fondazione Adriano Olivetti. Sono intervenuti: Sergio Toffetti (direttore dell’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa), Michele Fasano (produttore/regista Sattva Films srl), Daniele Segre (Torino Piemonte Film Commission), Beniamino de’ Liguori Carino (Fondazione Adriano Olivetti)  e Italo Cossavella (distributore del Libro / Home Video).

Durante la conferenza stampa è stato presentato il ciclo di presentazioni del 2011.


IVREA

Venerdì 14 ottobre h 17,00
Cinema Politeama
Prima nazionale in  collaborazione con "Slow Cinema" e Libreria Cossavella (Ivrea), con il patrocinio di Comune di Ivrea, Fondazione Guelpa e Fondazione Adriano Olivetti.
A seguire incontro con il regista Michele Fasano (produttore/regista Sattva Films srl) e Laura Olivetti (Presidente della Fondazione Adriano Olivetti).

ROMA
Giovedì 20 ottobre, h 17,00
Casa del Cinema
In collaborazione con Associazione Bruno Trentin, Fondazione Adriano Olivetti.
introduce la prof.ssa Melina Decaro (Segretario Generale della Fondazione Adriano Olivetti).
A seguire incontro con Guglielmo Epifani (Presidente dell’Associazione Bruno Trentin), Susanna Camusso (segretaria generale della CGIL), Eugenio Scalfari (scrittore, editorialista e fondatore del quotidiano La Repubblica) e Innocenzo Cipolletta (presidente Ubs Italia Sim e presidente dell’Università di Trento)

TORINO

Venerdì 21 ottobre, h 17,00
Palazzo Cisterna
Nell’ambito della rassegna "Libri e Cioccolato", presentazione del libro In me non c’è che futuro... a cui è allegato il film in DVD. Incontro con Michele Fasano (editore), Marco Maffioletti (autore), Beniamino de’ Liguori Carino (autore) e Italo Cossavella (distributore del Libro / Home Video).

TORINO
Lunedì 24 ottobre, h 20,00
Cinema Massimo
In collaborazione con Museo del Cinema di Torino, Fondazione Adriano Olivetti, ISMEL (Istituto per la memoria e la cultura del lavoro, dell’impresa e dei diritti sociali) e AIACE (Associazione Italiana Amici Cinema d’Essai). A seguire discutono del film Gianni Volpi (critico cinematografico) e Goffredo Fofi (saggista) con Michele Fasano (produttore/regista Sattva Films srl) e Laura Olivetti (Presidente della Fondazione Adriano Olivetti).

SIENA
Mercoledì 26 ottobre 2011, h 18,00
Cinema Nuovo Pendola, via San Quirico n.13
a cura del Campo & Controcampo Siena Film Festival, nell’ambito della rassegna "Nuovo Cinema Italiano da Venezia a Siena" a cura dell’Ass. Amici del Cinema in Terra di Siena.
Introduce il film Roberto Barzanti (presidente della Società Giornate degli Autori Venice Days che organizza l’omonima rassegna all’interno della Mostra d’arte cinematografica di Venezia).

PIACENZA
Giovedì 27 ottobre, h 21,00
Teatro Comunale Filodrammatici
Nell’ambito dell’iniziativa Impresa_Cultura. Adriano Olivetti 1901-1960 a cura dell’Associazione "CittàComune", presentazione della prima parte del film, a seguire incontro il regista Michele Fasano e con Renato Rozzi(psicologo del lavoro).

MILANO

Sabato 29 ottobre, h 17,30
Fondazione Cineteca Italiana
In collaborazione con il Centro per la Cultura d’Impresa di Milano, la Fondazione Adriano Olivetti e INAIL in occasione della "Settimana europea per la salute e la sicurezza sul lavoro in Lombardia". A seguire discutono del film Renato Rozzi (psicologo del lavoro), Roberta Garruccio (ricercatore di Storia Economica presso il Dipartimento di Scienza della Storia e della Documentazione storica dell’Università di Milano), Alberto Saibene (saggista).

PIACENZA
Giovedì 10 novembre, h 21,00
Teatro Comunale Filodrammatici
Nell’ambito dell’iniziativa Impresa_Cultura. Adriano Olivetti 1901-1960 a cura dell’Associazione "CittàComune", presentazione della seconda parte del film, a seguire incontro con Michele Fasano (produttore/regista Sattva Films srl) e Alberto Saibene (saggista).

BOLOGNA
Venerdì 11 novembre, h 18,00
Auditorium del DAMS
In collaborazione con Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Dipartimento Musica e Spettacolo dell’Ateneo bolognese, Fondazione Adriano Olivetti, Cineteca del Comune di Bologna. Introducono il film il prof. Ivano Dionigi (Magnifico Rettore dell’Università di Bologna), il prof. Guido Sarchielli (Prorettore, ordinario di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Bologna), il dott. Giuseppe Colpani (Direttore Amministrativo dell’Ateneo bolognese), la dott.ssa Laura Olivetti (Presidente della Fondazione Adriano Olivetti), il dott. Gian Luca Farinelli (Direttore della Cineteca del Comune di Bologna), il prof. Guglielmo Pescatore (ordinario di Semiotica dei Media nel DMS dell’Università di Bologna), il dott. Michele Fasano (produttore/regista Sattva Films srl).

BOLOGNA
Mercoledì 16 novembre 2011, h 19,45
Cinema "Lumière", via Azzo Gardino n.65
nell’ambito dei "Mercoledì del documentario" a cura della Cineteca Comunale di Bologna, a seguire incontro con Michele Fasano (produttore/regista Sattva Films srl).


FERMO
Giovedì 24 novembre 2011
Cinema "Sala degli Artisti", via Goffredo Mameli n.2
nell’ambito del programma del "Premio Paolo Volponi" a cura dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Fermo, a seguire incontro con Michele Fasano (produttore/regista Sattva Films srl).


COSENZA
Venerdì 2 dicembre 2011
Confindustria Cosenza, via Tocci n.2/c
nell’ambito del convegno "Il futuro è a Sud! Da Olivetti, pensiero e azione per la nuova cultura d’impresa" a cura del gruppo MenagerZen di Cosenza, in collaborazione con Confindustria, CCIAA, Confesercenti, Regione Calabria, Comune di Cosenza.
incontro con Michele Fasano (produttore/regista Sattva Films srl)