Home > Attività > Economia & Società > Aggiornamenti > Innovazione, Intangibili, Territorio
Innovazione, Intangibili, Territorio
Analisi e valorizzazione del Capitale Intellettuale per le politiche di sviluppo locale
maggio 2012

Le linee strategiche europee per l’Economia della Conoscenza, nell’Agenda Europa 2020, definiscono il nuovo paradigma di crescita intelligente, coesione sociale e sostenibilità. In questo paradigma il capitale intellettuale, di impresa e territorio, e le “comunità da ritrovare” rappresentano gli elementi centrali per lo sviluppo di quelli che oggi si definiscono sistemi di intelligenza collettiva. Il pensiero di Adriano Olivetti, sempre rivolto al futuro, continua a rappresentare una lezione e un’esperienza fondamentale:il futuro è legato alla capacità di utilizzare la conoscenza che le comunità posseggono nel presente, e che le stesse comunità continueranno a costruire per le successive generazioni. L’impresa, per Adriano Olivetti, combina gli investimenti, per l’innovazione per la formazione continua per la creazione di valore, con la responsabilità verso la comunità e verso il territorio nel quale si sviluppa.

Quale ruolo e l’impegno delle imprese e delle istituzioni  per lo sviluppo locale? Quali lezioni trarre dalle esperienze realizzate a livello regionale? Quali politiche di innovazione per l’impresa a livello europeo, nazionale, regionale e locale? Attraverso gli interventi e le testimonianze di istituzioni, enti di ricerca,  policy maker e rappresentanti di imprese, il convegno Innovazione, Intangibili, Territorio  vuole aprire un confronto concreto di idee e di proposte.

On line gli Atti del convegno
13 novembre 2012

On line gli atti del convegno Innovazione Intangibili e Territorio per i cinquant’anni della Fondazione Adriano Olivetti.

Scarica qui la versione .pdf

Attraverso i contributi e le testimonianze di istituzioni, enti di ricerca,  policy maker e manager, vogliamo aprire un confronto concreto di idee e di proposte per un futuro sostenibile.
Ascolta on line il convegno
13 novembre 2012

E’ possibile ascoltare gli interventi del convegno attraverso la piattaforma di Gr Parlamento La Radio delle Istituzioni.
Stefano Manzocchi parla del Rapporto della Fondazione Adriano Olivetti. Da Il Sole 24 Ore del 14 giugno 2012
18 giugno 2012
dall’articolo "Eurobond per il capitale umano" di Stefano Manzocchi
pubblicato su Il Sole 24 Ore del 14 giugno 2012

(...) Per tutti i Paesi del Sud Europa è necessario intraprendere il sentiero dell’investimento intangibile se vorranno uscire dalla trappola della bassa produttività, delle ragioni di scambio declinanti, della perdita di quote nel commercio globale di beni e, sempre più, di servizi. C’è di più. Un recente rapporto della Fondazione Olivetti sul capitale intangibile nei poli d’innovazione del Piemonte mostra che le imprese che più investono in capitale umano ed innovazione sono quelle che de-localizzano significativamente meno delle altre (http://www.fondazioneadrianolivetti.it). È tempo di colmare - una volta superate le emergenze che ci affliggono - un deficit culturale delle classi dirigenti italiane, specie quelle pubbliche da Nord a Sud: quello che consiste nel trascurare il giusto mix di investimenti tangibili ed intangibili. Non possiamo più permetterci questo retaggio: gli Eurobond - se ben "disegnati" - possono contribuire anche a questo.

Leggi tutto l’articolo


Concluso il convegno Innovazione, Intangibili, Territorio
01 giugno 2012

“Innovazione, Intangibili, Territorio” Convegno per i cinquant’anni della Fondazione Adriano Olivetti Da sin: Carlo Trigilia, Laura Olivetti, Melina Decaro, Paolo Perulli


Da sin: Vincenzo Manes, Carlo Ronca, Carlo Borgomeo, Gian Paolo Manzella, David Bevilacqua, Fabrizio Gatti, Pietro Guidani, Marco Boglione, Gianluca Galletti.

Materiali del convegno Innovazione, Intangibili, Territorio
29 maggio 2012
Working Paper N.5
29 maggio 2012

Competere con la Conoscenza. L’Osservatorio per i Poli di Innovazione della Regione Piemonte e il Dossier sul Capitale Intellettuale di impresa
AA.VV

Applicando metodi e strumenti propri dell’ICR, si evidenziano e si valutano gli elementi e le prospettive che caratterizzano sia le capacità e competenze delle imprese partecipanti alla misura Poli di Innovazione della Regione Piemonte – i loro profili - sia  le dinamiche dei  processi innovativi  in atto. In Appendice si riporta il Dossier sul Capitale Intellettuale di impresa per il caso applicativo “ICR per le PMI”, messo a punto al termine della ricerca sui Poli di innovazione e punto di snodo per le attività di ricerca della Fondazione Adriano Olivetti sui temi dello sviluppo e dell’innovazione nelle imprese e nelle comunità e sulle politiche per la crescita.


Working Paper N.4
29 maggio 2012

Il Capitale Intellettuale: come condividere la gestione del rischio tra impresa e finanza
di Stefano Berti e Carlo Ronca

Cosa è più concreto, in termini di valore economico: una risorsa tangibile come l’altoforno o una risorsa intangibile come la competenza certificata? Le riflessioni sul nuovo contesto del credito, risorsa essenziale di sostegno all’innovazione, e sulle dinamiche che le nuove regolamentazioni internazionali determinano sulle imprese, in particolare sulle PMI.

Scarica la versione .pdf

Working Paper N.3
29 maggio 2012

Il capitale intellettuale del Polo di Innovazione BioPMed
di Fabio Arfaioli

Sintesi dalla ricerca “Sviluppo di tecniche, strumenti e metodi per il reporting del Capitale Intellettuale di sistemi locali di innovazione con particolare riferimento a quelli science based”, realizzata in collaborazione con il Bioindustry Park Silvano Fumero del Canavese.

Scarica la versione .pdf

Working Paper N.2
29 maggio 2012

Il valore degli “intangibili” e del capitale relazionale per un’impresa: inquadramento teorico, evidenze empiriche, analisi econometriche
di Matteo Migheli

Un’analisi sul capitale relazionale – con riferimento all’indagine condotta nel 2010-2011 sulle imprese aggregate ai Poli di Innovazione piemontesi - e sul suo effettivo contributo alle variabili economiche d’impresa. Un supporto, sia teorico sia empirico, agli studi sul capitale intellettuale in relazione ai sistemi di intelligenza collettiva.

Scarica la versione .pdf

Working Paper N.1
29 maggio 2012
Il Capitale Intellettuale e il suo Report: una nuova cultura per sostenere i processi di innovazione e la competitività delle imprese e dei loro sistemi.
di Carlo Ronca

Indirizzato soprattutto a manager e imprenditori per condividere la riflessione sulla grande sfida che essi stanno affrontando: quella della Crescita secondo i nuovi paradigmi dell’Economia delle Conoscenza.

Scarica la versione .pdf
Rapporto 2012
29 maggio 2012
Ivrea 2008-2012. Competere con la Conoscenza.
Rapporto 2012

Sintesi delle attività di ricerca condotte dalla Fondazione Adriano Olivetti sul Capitale Intellettuale e degli sviluppi in corso.

Scarica la versione .pdf
Un Rapporto e cinque Working Paper pubblicati in occasione del convegno "Innovazione, Intangibili, Territorio"
29 maggio 2012
Sono cinque i lavori pubblicati in occasione del convegno, nella serie Working Paper on Knowledge Society che insieme con il Rapporto 2012 arricchiscono la biblioteca del progetto Ivrea 2008-2012.

Scaricabili sul sito della Fondazione Adriano Olivetti e sul sito del Distretto Intangibile con licenza CC BY-NC-ND 3.0




09 maggio 2012

23 aprile 2012

03 aprile 2012