Home > Attività > istituzioni e societÓ > Archivio > I regolamenti parlamentari
I regolamenti parlamentari
convegno internazionale
febbraio 2001 / febbraio 2001
Roma, Pasquale Pasquino

Il 1° febbraio del 1971 entrarono in vigore i nuovi regolamenti delle Camere sostitutivi di quelli approvati nel 1901 durante la monarchia, e che rappresentarono la prima codificazione dell’attività parlamentare dell’Italia repubblicana. Il testo, emendato più volte nel corso degli anni, resta l’impianto fondamentale che regola i lavori del nostro sistema parlamentare. Trent’anni dopo, la Fondazione Adriano Olivetti ha ritenuto opportuno ricordare quel giorno con una giornata di studi che ha visto la partecipazione di protagonisti di una vicenda fra le più importanti della storia istituzionale repubblicana. Il seminario ha ripercorso il cammino compiuto negli ultimi trent’anni, prendendo in esame le trasformazioni di uno strumento procedurale essenziale al funzionamento del nostro sistema democratico. Il seminario, introdotto da una relazione di Andrea Manzella ha visto la partecipazione, fra gli altri, di Antonio Maccanico, Antonio Malaschini, Alessandro Palanza e Stefano Rodotà. La conclusione dei lavori è stata affidata a Leopoldo Elia.