Home > Attività > Comunità & Società > Aggiornamenti
Comunità & Società

Nell’ambito Comunità e società la Fondazione è impegnata nella promozione e organizzazione di progetti culturali di rilevanza sociale anche in collaborazione con le Amministrazioni locali e l’Unione Europea, finalizzati alla coesione sociale e alla analisi di nuove forme di vita comunitaria.

aggiornamenti 2014
Nuovi Committenti
marzo 2011
Nuovi Committenti è una procedura di produzione di opere innescate da una domanda concreta dei cittadini: singoli, associazioni, personale di un ospedale, di una università, di un penitenziario, di un’azienda, e così via. Nuovi Committenti permette a chiunque di diventare committente d’arte grazie alla congiunzione di tre attori: il cittadino, che da destinatario si trasforma in committente, il mediatore culturale, che interpreta l’esigenza della committenza e l’artista chiamato a progettare e poi a realizzare l’opera che risponde a tale esigenza.

La figura fondamentale che conduce la procedura Nuovi Committenti è il mediatore, ovvero colui che individua i committenti, li aiuta ad esprimere la loro domanda in termini di committenza artistica, redige con loro un documento di intenti che definisce la natura dell’opera, individua un artista al quale commissiona un progetto, presenta l’artista alla committenza, negozia la reciproca accettazione dell’opera, e infine segue la realizzazione dell’opera e la sua presentazione.

La Fondazione Adriano Olivetti promuove e coordina la diffusione e l’applicazione del programma Nuovi Committenti in Italia e stabilisce contatti con amministrazioni pubbliche o mecenati privati interessati alla sua applicazione.

Per ulteriori informazioni contattare
Alessandra Agnolon
alessandra@fondazioneadrianolivetti.it


Aggiornato il 30.01.2014
anni precedenti