Home > News > 2013 > Architetture del Made in Italy da Adriano Olivetti alla Green Econmy
Architetture del Made in Italy da Adriano Olivetti alla Green Econmy
20 marzo 2013

Venezia a Mosca:
Le Quattro Stagioni Architetture del Made in Italy da Adriano Olivetti alla Green Economy
a cura di Luca Zevi

 

27 marzo – 7 aprile
Sala di esposizioni “Nuovo Manezh” (Gheorghievskij per., 3/3)




Il Padiglione Italia della 13ma Mostra Internazionale d’Architettura della Biennale di Venezia è ospitato nella sala di esposizioni “Nuovo Manezh” di Mosca.

Dal 27 marzo al 7 aprile il pubblico potra’ visitare a Mosca una selezione delle opere esposte, fino allo scorso novembre, nel Padiglione Italia Biennale Internazionale di Architettura di Venezia, a cura di Luca Zevi.

L’esposizione presenta l’architettura del made in Italy "da Adriano Olivetti alla Green Economy" mostrando come il paradigma impresa, architettura, territorio sia di grande importanza per lo sviluppo del paese. Il pensiero di Adriano Olivetti, il suo modo di fare impresa e di coniugare la cultura con il business è stato il modello scelto dal curatore.

Tra i materiali in mostra anche il film "Shapes" che Francesco Mattuzzi ha realizzato in collaborazione con la Fondazione Adriano Olivetti, sulle architetture olivettiane di Ivrea.

"Il tempo è immobile, la presenza umana è rarefatta: minuscole forme di vita si animano in uno scenario da Atlantide ritrovata. E’ Ivrea 2012".
dalla presentazione del film alla 13a Mostra Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.