Home > News > 2013 > La Germania e il futuro dell’Unione Europea
La Germania e il futuro dell’Unione Europea
10 maggio 2013

L’analisi comparata delle Istituzioni in una prospettiva storica e contemporanea è stato ed è ancora oggi oggetto di studio e ricerca da parte della Fondazione Adriano Olivetti attraverso la promozione di incontri e convegni. 

Il prossimo 17 maggio si è svolto nella Sala al piano terra della sede romana della Fondazione, il seminario "La Germania e il futuro dell’Unione Europea". Attraverso i contributi di politologi, storici e studiosi, italiani e stranieri, è stato indagato il ruolo predominante che la Germania ha svolto in Europa nell’ultimo secolo e gli effetti, soprattutto in questo periodo di grave crisi economica, sugli altri membri della zona euro.