Home > News > 2013 > Economia e SocietÓ della Conoscenza: le sfide in atto per imprese e territori
Economia e SocietÓ della Conoscenza: le sfide in atto per imprese e territori
25 luglio 2013

Venerdì 15 marzo si è svolto presso Confindustria Piemonte a Torino, il seminario "Economia e Società della Conoscenza: le sfide in atto per imprese e territori" nell’ambito del ciclo di incontri promossi dalla Fondazione, “Intangibili di Comunità: i beni collettivi della conoscenza tra impresa e territorio”.

L’obiettivo del seminario, realizzato in collaborazione con Confindustria Piemonte e BRICK-Bureau of Research on Innovation, Complexity and Knowledge, è stato quello di esprimere una posizione argomentata su uno dei temi chiave per il nostro futuro: quali sono le sfide in atto nella Società e nell’Economia della Conoscenza e come queste vengono affrontate dagli stakeholder di un territorio, in particolare le imprese, le istituzioni, i gestori di reti di innovazione e la filantropia, attraverso le differenti forme di partenariato pubblico-privato.

Ad aprire il seminario i saluti di Gianfranco Carbonato, Presidente Confindustria Piemonte e di Laura Olivetti, Presidente Fondazione Adriano Olivetti. I lavori, moderati da Cristiano Antonelli (Direttore BRICK-Bureau of Research on Innovation, Complexity and Knowledge, Università di Torino e Collegio Carlo Alberto), hanno visto la partecipazione, fra gli altri, di: Federico Barbiellini Amidei (Servizio Studi di struttura economica e finanziaria della Banca d’Italia), Roberto Moriondo (Direttore regionale Innovazione, ricerca, università e sviluppo energetico sostenibile, Regione Piemonte), Mario Calderini (Direttore IP Finance Institute, Politecnico di Torino), Bruno Di Stasio (Presidente Piccolindustria, Unione Industriale Torino), Alberta Pasquero (Amministratore Delegato Bioindustry Park Silvano Fumero) e Lorenzo Pozza (Direttore Generale Engineering Pont-Saint-Martin).

 

Per il programma completo del seminario clicca qui.


Gli atti del seminario sono stati pubblicati nella Serie dei Working Paper della Fondazione.