Home > News > 2013 > Porta a Porta dedica una puntata a Adriano Olivetti
Porta a Porta dedica una puntata a Adriano Olivetti
22 ottobre 2013

L’Italia degli anni’50 e ’60, quella di Adriano Olivetti, del boom economico, della capacità di esportare nel Mondo la nostra creatività, di creare dei sogni. Oggi cosa è rimasto di quel favoloso Made in Italy?

In occasione della fiction di Rai Uno dedicata ad Adriano Olivetti Porta a Porta ha raccontato la storia di questo grande italiano, delle sue fabbriche, della crisi industriale che oggi ha colpito il nostro Paese.

Tra gli ospiti di Porta a Porta anche Laura Olivetti, ultima figlia di Adriano e Presidente della Fondazione Adriano Olivetti, che ha raccontato suo padre ma anche il lavoro che la Fondazione conduce da più di cinquant’anni, valorizzando e soprattutto interpretando il pensiero di Adriano Olivetti, sottraendolo così a quell’alone di utopia che spesso circonda le ricostruzioni della sua vicenda.

In studio insieme con gli interpreti della fiction Luca Zingaretti e Francesca Cavallin, due importanti voci "olivettiane" l’economista Giulio Sapelli, il sociologo Franco Ferrarotti.

Guarda qui la puntata integrale