Home > News > 2014 > Economia e Comunità fanno rima con comunità. Sabato 8 febbraio ad Ariccia, un incontro promosso dall’Associazione Città per la fraternità.
Economia e Comunità fanno rima con comunità. Sabato 8 febbraio ad Ariccia, un incontro promosso dall’Associazione Città per la fraternità.
07 febbraio 2014

Sabato 8 febbraio nella Sala convegni di Palazzo Chigi ad Ariccia, si è svolto l’incontro “Economia e Comunità fanno rima con comunità. Gli esempi di Adriano Olivetti e Chiara Lubich” promosso dall’Associazione Città per la fraternità in occasione del V Premio Chiara Lubich per la fraternità.

All’incontro è stata invitata a partecipare, per la Fondazione Adriano Olivetti, la professoressa Melina Decaro, già Segretario generale attuale membro del nostro Centro Studi, insieme con Maria Pia Di Nonno, autrice della tesi di laurea Una democrazia a misura d’uomo: la Comunità Olivettiana come luogo di risanamento politico, socio-economico e morale, che sarà pubblicata nella nostra Serie Tesi nel corso del 2014.

Tra gli altri relatori della giornata sono intervenuti: il Professor Luigino Bruni, coordinatore della commissione internazionale di Economia di Comunione e Giovanni Arletti, vice presidente dell’Associazione Imprenditori per l’Economia di Comunione (Aipec).