Home > News > 2016 > #accaddeoggi 27 febbraio 1960, muore Adriano Olivetti.
#accaddeoggi 27 febbraio 1960, muore Adriano Olivetti.
27 febbraio 2016

Il 27 febbraio del 1960, sul treno Milano-Losanna, muore Adriano Olivetti. La sua scomparsa lascia orfana della sua guida un’azienda presente su tutti i maggiori mercati internazionali e un progetto culturale, sociale e politico di grandissima complessità, dove fabbrica e territorio sono indissolubilmente integrati in un disegno comunitario armonico.

"Il funerale avviene qualche giorno più tardi a Ivrea con 40.000 persone che seguono in silenzio il feretro, arrampicati sulle tribune montate in occasione dello Storico Carnevale di Ivrea. Per raccogliere e proseguire il suo impegno civile e le attività comunitarie all’insegna del simbolo della campana, due anni più tardi i collaboratori più stretti e la sua famiglia istituiscono la Fondazione Adriano Olivetti."
Tratto da "Il mondo che nasce", Edizioni di Comunità, 2013.