Home > News > 2014 > In occasione del ritorno in libreria de "L’Ordine Politico delle Comunità" vi consigliamo due libri sul pensiero politico di Adriano Olivetti
In occasione del ritorno in libreria de "L’Ordine Politico delle Comunità" vi consigliamo due libri sul pensiero politico di Adriano Olivetti
30 giugno 2014

Dopo molti anni torna in libreria l’opera più importante scritta da Adriano Olivetti, "L’Ordine politico delle Comunità", Edizioni di Comunità 2014. In occasione di questa uscita vi consigliamo la lettura di due volumi - pubblicati dalla Fondazione Adriano Olivetti nella storica Serie dei Quaderni nel 2006 e nel 2007 - entrambi curati da Davide Cadeddu (curatore anche della nuova edizione de L’Ordine politico delle Comunità).

Il valore della politica in Adriano Olivetti 
e La riforma politica e sociale di Adriano Olivetti (1942-1945) ci introducono all’idea di democrazia elaborata da Adriano Olivetti, poi maturata ne L’Ordine Politico delle Comunità. 

Scritto durante il suo esilio in Svizzera (1944-1945) L’Ordine politico delle Comunità, viene pubblicato alla fine del 1945  dalla casa editrice NEI (Nuove Edizioni Ivrea). Nel libro sono espresse le idee che costituiscono la base programmatica del Movimento Comunità che Olivetti fonda nel 1947. 

Scarica qui i Quaderni della Fondazione disponibili in formato .pdf per essere letti, commentati e condivisi!

>>> Conoscere il passato per progettare il futuro <<<