Home > News > 2014 > Quando un imprenditore italiano (nato il 1988) parla di Adriano Olivetti
Quando un imprenditore italiano (nato il 1988) parla di Adriano Olivetti
27 ottobre 2014

“… non c’è mai stato un imprenditore, negli ultimi vent’anni, tecnologico, che fa un po’ da luce, da faro, per portare avanti un Paese. Un Adriano Olivetti, ad esempio…”. 

Grazie Augusto Marietti, classe 1988, nuovo #olivettiano

GUARDA QUI IL SUO INTERVENTO @DIMARTEDI’ | LA7

"Quando il 2 agosto mi avvicinavo alla statua della libertà e mi apparivano i grandi grattacieli, mi pulsava nel cuore un orgoglioso pensiero: giungevo per studiare, per capire il segreto della potenza industriale, ma non riuscivo a convincermi che tutto era possibile anche nel mio piccolo paese, che vi sarei tornato per dimostrare a me e agli altri quanto la volontà e il metodo potessero prevalere sugli uomini e sulle cose". 

Così scrisse Adriano #Olivetti dopo il suo primo viaggio in America del luglio 1925.