Home > News > 2014 > "Ivrea e Adriano Olivetti: rigenerare un’eredità" è il tema dell’incontro curato dalla Fondazione Adriano Olivetti al FILFEST di Catania.
"Ivrea e Adriano Olivetti: rigenerare un’eredità" è il tema dell’incontro curato dalla Fondazione Adriano Olivetti al FILFEST di Catania.
01 dicembre 2014
La Fondazione Adriano Olivetti partecipa e patrocina la seconda edizione del Festival della Felicità di Catania in programma dal 4 al 6 dicembre a Catania, organizzato e autoprodotto da Impact Hub e ZO. 

Superare la logica del Pil il Prodotto interno lordo come indicatore di benessere non più adeguato e adottare invece quella della Fil ovvero la Felicità interna lorda: è questo il tema del Fil Fest.

All’interno del ricco calendario di incontri, proiezioni, workshop, sabato 6 dicembre alle 16 presso ZO Culture, si terrà una tavola rotonda curata da Matilde Trevisani, responsabile Area Progetti della Fondazione Adriano Olivetti, sul tema Ivrea e Adriano Olivetti: rigenerare un’eredità. All’incontro interverranno Ignazio Lutri (Inarch Sicilia), Luca Barbarossa e Melania Nucifora (Università di Catania).

La sera precendente alle 21.45, presso il Palazzo della Cultura, sarà proiettato il documentario di Andrea De Sica "Città dell’uomo. Ritratto di Adriano Olivetti", prodotto da Rai150, La storia siamo noi in collaborazione con Fondazione Adriano Olivetti.

Per maggiori informazioni visita la pagina del FILFEST.