Home > News > 2014 > Le Lettere Americane di Camillo Olivetti (1893/1894)
Le Lettere Americane di Camillo Olivetti (1893/1894)
15 novembre 2014

Camillo Olivetti - personalità colta ed eclettica – laureato in Ingegneria studia con  il Professor Galileo Ferraris e tra la fine dell’800 e gli inizi del Novecento compie due viaggi negli Stati Uniti: insegna a Stanford; visita le più importanti fabbriche di macchine per scrivere (Remington, Underwood, Royal, Corona); va in quei piccoli villaggi americani, che rappresentano quanto di meglio ha l’America: scuole, Università, servizi tramviari, grandi viali, parchi, tutto quello che in Italia, in quegli anni, si vede solo nelle grandi città.

Nel 1908 Camillo fonda a Ivrea la Ing. Camillo Olivetti & C. Prima fabbrica Italiana di macchine per scrivere. 

Le lettere americane ripercorrono il lungo anno americano di Camillo Olivetti, tra il 1893 e il 1894.  Una edizione curata dalla Fondazione Adriano Olivetti, del 1999.