Home > News > 2015 > Adriano Olivetti. Un esempio per l’innovazione sociale a Marostica con Beniamino de’ Liguori Carino
Adriano Olivetti. Un esempio per l’innovazione sociale a Marostica con Beniamino de’ Liguori Carino
25 febbraio 2015

Venerdì 27 febbraio abbiamo partecipato a un convegno promosso nella città di Marostica da Veneto Responsabile, dedicato ad "Adriano Olivetti e l’Innovazione Sociale". 

Al convegno, a cui abbiamo concesso il patrocinio, è intervenuto Beniamino de’ Liguori Carino, membro del nostro Centro Studi e direttore editoriale delle Edizioni di Comunità;  insieme con Matteo Marzotto, Presidente Fiera di Vicenza Spa e fondatore della Fondazione per la ricerca sulla fibrosi cistica;  Antonio Girardi, Direttore Fondazione Centro Produttività Veneto; Claudio Gramaglia e Luisa Balestra, rispettivamente Presidente e CSR sustainibility manager di Veneto Responsabile e una serie di mprenditori locali tra cui Armido Marana – Ecozema, Sergio Paolin – Arbors, Giancarlo Dani – Dani Group. 

Fino all’8 marzo è stata visibile anche una piccola mostra che ha coinvolto i negozi della città di Marostica che hanno esposto nelle vetrine alcune macchine e calcolatori Olivetti di collezionisti locali e dell’imprenditrice Lucia Cuman, figlia di una Spilla d’Oro Olivetti. 

Nell’ambito di questa iniziativa promossa da Veneto Responsabile, si è inserita anche una lezione che de’ Liguori ha tenuto a Bassano del Grappa alle classi di studenti liceali del Liceo Scientifico “Jacopo da Ponte”.

Scarica il programma del convegno

Per maggiori informazioni visita la pagina del progetto