Home > News > 2016 > “Jung e Ivrea. L’anima di un territorio tra imprenditoria, cultura e psicoanalisi”
“Jung e Ivrea. L’anima di un territorio tra imprenditoria, cultura e psicoanalisi”
10 ottobre 2016

Una lezione #olivettiana con Beniamino de’ Liguori Carino, un tour tra le architetture di Ivrea ora candidate Sito UNESCO con Matteo Olivetti e una piccola rassegna video realizzata in collaborazione con l’Associazione Archivio Storico Olivetti.  Questo è stato il nostro contributo alla giornata di studio "Jung e Ivrea L’anima di un territorio tra imprenditoria, cultura e psicoanalisi"che si è svolta sabato 15 ottobre 2016 dalle 9:00 alle 18:00 presso il Polo formativo universitario "OFFICINA H" di Ivrea. 

Durante la giornata,  promossa dall’Istituto di Psicologia Analitica a Psicodramma  (IPAP), Scuola di Specializzazione in Psicoterapia, si sono alternate le relazioni di esponenti delle scienze psicologiche, filosofiche e letterarie che hanno approfondito il rapporto tra imprenditoria e cultura, quella indispensabile "conoscenza di sé" che, come credeva Jung, è "cultura nel senso più ampio del termine". 

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria

SCARICA QUI IL PROGRAMMA