Home > Pubblicazioni > Collaborazione con altre case editrici
Il coraggio di un sogno italiano
Roberto Scarpa
Pubblicato nel 2013, in collaborazione con Scienza Express
narrazioni - 176pp. - ISBN: 9788896973158

Dallo spettacolo "Sogni d’oro. La favola vera di Adriano Olivetti" è stato tratto il libro "Il coraggio di un sogno italiano" di Roberto Scarpa, novità 2013 della casa editrice Scienza Express.

Una storia di sogni, visioni e speranze. Una storia di fabbriche, invenzioni e computer. Adriano Olivetti visto attraverso la lente di un gruppo di ragazzi. Un racconto sospeso tra fascino e suggestione.

La Fondazione Adriano Olivetti ha patrocinato questa bellissima iniziativa editoriale e contribuito con un testo a firma della Presidente Laura Olivetti che vi proponiamo di seguito.

"Raccontare la storia di Adriano Olivetti non è un’impresa semplice. La sua vita offre ricchezza di spunti e varietà di temi e discipline che si incontrano, in modo sempre organico, per il suo tentativo di riforma integrale della società, semplificando diremmo per il suo progetto di Comunità. Questa complessità narrativa si è spesso incrociata, fino a un recente passato, con una certa difficoltà, a volte una vera e propria diffidenza, a riconoscere la storia olivettiana come un insegnamento fondamentale per rispondere ad alcuni problemi che la società contemporanea andava ponendo. Prima di ogni altra valutazione di merito dei contenuti principali di quella storia, si è spesso e anzitutto sottovalutata la sua natura eticamente esemplare. Un’idea di società, quella olivettiana, che metteva al centro la persona, il rispetto della sua dignità individuale e, grazie alla valorizzazione nella vita sociale dei cosiddetti valori spirituali, nei quali si trova l’alimento della solidarietà, un rispetto più ampio e profondo, quello nei confronti dell’altro. Siamo dunque di fronte a una storia che racchiude in sé il valore più grande, il rispetto dell’altro, valore di cui oggi si sente ancor più necessità e che diventa determinante, per il futuro, in quella fase così delicata per la formazione dell’individuo che si determina nei luoghi dell’educazione primaria e secondaria.

Questo libro permette, finalmente, di avvicinare il pubblico più giovane grazie a una narrazione agile e comprensibile ma non per questo meno densa di quei significati educativi che ricordavo. Ecco perché siamo particolarmente felici di poter aggiungere questo lavoro agli strumenti che negli anni si sono messi insieme per poter superare quelle barriere e quelle diffidenze, per raccontare a un pubblico sempre più vasto la storia di Adriano Olivetti.

La nostra Fondazione è impegnata in questo senso con diverse metodologie progettuali e su diversi piani divulgativi. Tra questi, in particolare negli ultimi anni, ci siamo rivolti al mondo delle scuole superiori e delle Università attraverso alcune iniziative editoriali e divulgative innovative e, crediamo, importanti. Anche per questo ringraziamo l’editore e l’autore di questo progetto che permettono di aggiungere un elemento nuovo al nostro impegno a mantenere vive le intuizioni di Adriano Olivetti per il presente e per quel futuro di cui saranno i protagonisti i giovani lettori di questo volume."

Per maggiori informazioni vai al sito di Scienza Express