archivio interno fao roma

Conservare, promuovere, valorizzare

La Fondazione Adriano Olivetti offre supporto e coordina attività di studio, valorizzazione e divulgazione della storia, del pensiero e dell’azione di Adriano Olivetti mettendo a disposizione di ricercatori e studiosi i suoi patrimoni documentali e bibliotecari di enorme valore storico e scientifico, riconosciuti di notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica del Lazio e dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Piemonte e della Valle d’Aosta.

Un patrimonio
al servizio della Comunità

Nella sede di Roma sono conservati e resi accessibili al pubblico l’archivio delle attività della Fondazione (1962 – 2020), il fondo Angela Zucconi / CEPAS e altri fondi analoghi, e una vasta biblioteca che comprende le collezioni private di Adriano Olivetti e di Camillo Olivetti, la collezione completa di tutte le pubblicazioni della Fondazione Adriano Olivetti, la bibliografia principale di studi e ricerche di ambito olivettiano, la raccolta completa delle pubblicazioni delle Edizioni di Comunità, della rivista «Comunità» e di altre riviste collegate.

A Ivrea, in deposito presso l’Associazione Archivio Storico Olivetti, sono conservati gli archivi di Adriano Olivetti, di Camillo Olivetti e di Roberto Olivetti, l’emeroteca di Adriano Olivetti e Camillo Olivetti, l’archivio del Movimento Comunità e delle Edizioni di Comunità, l’archivio e la biblioteca di Ludovico Quaroni, l’archivio di Georges Friedrich Friedmann; altri fondi e archivi aggregati.

La Biblioteca e l’Archivio sono aperti dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18.

Associazione Archivio Storico Olivetti

Archivi Digitali Olivetti

Rimani aggiornato sulle nostre attività