Credo nel futuro perché credo nel capitale umano di questo Paese

Credo nel futuro perché credo nel capitale umano di questo Paese

Così rispondeva Rita Levi Montalcini in un’intervista fatta in occasione dei suoi 101 anni. Così, forse, ha sempre pensato anche Adriano Olivetti.

Il futuro è nelle nostre mani, o forse sarebbe meglio dire: il futuro è nelle mani delle persone, dei lavoratori a cui Adriano Olivetti ha dedicato dei bellissimi discorsi che oggi definiremmo di ispirazione.

Approfondisci

Rimani aggiornato sulle nostre attività

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email