Cinque conversazioni sulla lezione politica di Adriano Olivetti

schizzo Comunità

Cinque conversazioni sulla lezione politica di Adriano Olivetti

schizzo Comunità

Cinque conversazioni con giuristi, politologi, scrittori, sociologi, filosofi ed economisti sulla lezione politica di Adriano Olivetti.

Raccolti in un volume della Collana Intangibili i contributi dei relatori invitati a presentare il libro Costruire le istituzioni della democrazia: la lezione di Adriano Olivetti di Sergio Ristuccia (Segretario Generale della Fondazione Adriano Olivetti dal 1976 al 1986 e successivamente membro del Centro Studi fino al 2015).

Un’opportunità per approfondire quegli aspetti legati alla visione politica di Adriano Olivetti e alla sua battaglia di  idee, ricca di tentativi di alleanze concrete, piena di iniziative sociali sul territorio, e non aliena da prove elettorali. Una battaglia che è diventata parte integrante della storia del riformismo italiano più riflessivo e costruttivo, fondato su una cultura aggiornata delle scienze sociali, rigoroso nel perseguire il coinvolgimento reale delle comunità concrete dei cittadini.

La lezione di Adriano Olivetti va ripensata e rilanciata soprattutto quando il degrado della democrazia sembra prendere definitivamente la strada del populismo che semplifica e delega.

 

Approfondisci

Altri argomenti che potrebbero interessarti

Precedente
Successivo

Rimani aggiornato sulle nostre attività

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email