Un fumetto, una graphic novel, che è un incanto e un approfondimento insieme, un romanzo e una visione, un lavoro non di nostalgia, ma di proposta.

Adriano Olivetti un secolo troppo presto segna l’inizio di un nuovo modo di guardare alla storia olivettiana, allargandone l’orizzonte divulgativo a un pubblico più eterogeneo e giovane. Una strada che la Fondazione Adriano Olivetti percorre cercando di trovare nuovi campi applicativi alle idee e ai metodi olivettiani, oltre che con il mandato e con l’impegno di conservarne e divulgarne la storia.

Adriano Olivetti un secolo troppo presto, scritto da Marco Peroni con i fumetti di Riccardo Cecchetti, si apre con una prefazione di Beniamino de’ Liguori Carino, attuale Segretario Generale della Fondazione Adriano Olivetti.

Approfondisci

Altri argomenti che potrebbero interessarti

Precedente
Successivo

Rimani aggiornato sulle nostre attività

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email