La Serie Tesi della Collana Intangibili è nata con l’obiettivo di diffondere i risultati dei lavori  migliori svolti in ambito universitario che hanno per oggetto l’opera di Adriano Olivetti e le aree di studio che caratterizzano le attività della Fondazione a lui intitolata. Un modo per premiare quegli studenti che, grazie al rigore scientifico della ricerca e a una metodologia di studio innovativa e sperimentale, hanno contribuito con il loro lavoro di tesi allo sforzo della Fondazione di consolidare le relazione con le Università per diffondere la conoscenza della storia olivettiana e dei suoi numerosi rivoli storici e analitici.

Le tesi vincitrici della Serie Tesi pubblicate nella Collana Intangibili

La Comunità Democratica. Partecipazione, educazione e potere nel lavoro di comunità di Saul Alinsky e Angela Zucconi
di Alice Belotti
prefazione di Goffredo Fofi
Facoltà di Sociologia | Università di Roma La Sapienza

Roberto Bazlen editore nascosto
di Valeria Riboli
prefazione di Giulia De Savorgnani
Facoltà di Lettere | Università degli Studi di Milano

Una democrazia a misura d’uomo: la Comunità Olivettiana come luogo di risanamento politico, socio-economico e morale
di Maria Pia Di Nonno
prefazione di Gabriele Panizzi
Facoltà di Giurisprudenza | LUMSA, Roma

L’impresa ideale tra fabbrica e Comunità. Una biografia intellettuale di Adriano Olivetti
di Marco Maffioletti
prefazione di Valerio Ochetto
Dottorato di Studi Umanistici | Université de Grenoble e Università degli Studi di Torino

 

I volumi della Collana Intangibili sono tutti scaricabili gratuitamente e rilasciati con licenza Creative Commons.

Altri argomenti che potrebbero interessarti

Altri argomenti che potrebbero interessarti

Precedente
Successivo

Rimani aggiornato sulle nostre attività

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email